REPUBBLICA CECA: Vendemmia 2010 con bassissima produzione

Il vigneto ceco, composto da 16mila ettari impiantati ha prodotto meno di 46mila tonnellate di uva nel corso della vendemmia 2010, secondo i dati forniti dall’associazione nazionale produttori di vino del paese. Questa produzione è risultata inferiore di un terzo rispetto alla precedente vendemmia 2009 e ha rappresentato addirittura la metà della produzione registrata nelle vendemmie 2008 e 2007. La ragione di questa drastica riduzione è dovuta ad un attacco fungineo che ha colpito i vigneti e ad un clima molto sfavorevole che ha alternato periodi di grande siccità a violente grandinate. Secondo Jiri Sedlo, presidente dell’associazione dei produttori di vino della Repubblica Ceca, un aumento dei prezzi del vino non riuscirà comunque a compensare le perdite in volume.

FONTE: Decanter e Vitisphere

Questa voce è stata pubblicata in Repubblica Ceca e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...