SPAGNA : Nella Rioja diminuzione delle rese del 10% per riequilibrare il mercato

Il Consejo Regulador della DOC Rioja ha deciso una diminuzione del 10% delle rese per la prossima vendemmia. La quantità massima di uva che potrà essere raccolta passerà così da 6500 kg/ha a 5850 kg/ha per le uve a bacca rossa. Questa decisione è stata presa come misura per cercare di riequilibrare l’offerta e la domanda ed implementarne la qualità. I produttori potranno comunque raccogliere fino a 7150 kg/ha grazie alla possibilità di stoccaggio del 10% prevista dalla denominazione.

Un’ulteriore misura che va nella medesima direzione di gestione del mercato concerne le regole di elaborazione dei vini con una riduzione del 1% di volume prodotto per 100 kg di uva: il limite di produzione passa da 70 a 69 litri di vino per 100 kg di uva.

FONTE: Vitisphere

Questa voce è stata pubblicata in Spagna e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a SPAGNA : Nella Rioja diminuzione delle rese del 10% per riequilibrare il mercato

  1. Riccardo Gabriele ha detto:

    a

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...