RUSSIA: Nel 2010 il consumo di vino dovrebbe aumentare del 4%

Nel 2009 in Russia il vino era la terza bevanda alcolica più consumata dopo la vodka e la birra. La crisi economica e la perdita del potere di acquisto hanno portato una diminuzione di oltre il -5% delle vendite al dettaglio dei vini tranquilli nelle grandi città del paese.

Nonostante questo, numerose ricerche realizzate all’inizio del 2010 mostrano come oggi i consumatori russi siano pronti a credere che le difficoltà economiche siano finite; i loro dovrebbero consumi tornano a crescere e, nel settore del vino, gli esperti si attendono una crescita del 3-4% dei consumi rispetto all’anno precedente.

FONTE: Vitisphere

Questa voce è stata pubblicata in Russia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...